RomaSposa 2021, ecco le date dell’edizione in autunno

L’appuntamento con il Salone Internazionale della Sposa e tutte le novità e le tendenze per le nozze è dall’11 al 14 novembre a Palazzo dei Congressi
Shadow
Slider

È sempre stato un evento molto amato e atteso, ma l’edizione 2021 di RomaSposa lo sarà ancora di più: torna in autunno, dall’11 al 14 novembre, a Palazzo dei Congressi il Salone Internazionale della Sposa, un viaggio a 360° nel mondo del wedding che ispira sogni e desideri, con novità e trend di tutte le categorie merceologiche.

Tra location, soluzioni di intrattenimento, addobbi, bomboniere, abiti, acconciatura, make-up, foto e viaggi di nozze, sono tantissime le proposte delle oltre 300 aziende espositrici presenti in fiera. Scegliendo tra le novità in mostra, potranno organizzare la propria favola romantica su misura tutte le coppie che hanno deciso di sposarsi nel prossimo futuro e quanti che, a causa della pandemia da Covid19, hanno dovuto rimandare i festeggiamenti del 2020 e di inizio 2021.

L’evento dedicato ai futuri sposi è da oltre 30 anni un appuntamento in cui è possibile ricevere consigli che soddisfano le richieste più diverse, dal galateo al look di futuri sposi e invitati. Nei quattro giorni della manifestazione torneranno a sfilare anche le migliori proposte di atelier nazionali e internazionali: in passerella a ogni edizione più di 1000 abiti con modelli per la regina delle nozze ma anche per lo sposo e da cerimonia.

Da sempre al fianco dei propri espositori e di quanti lavorano nel mondo dei matrimoni, gli organizzatori della manifestazione – dopo aver lanciato nel novembre 2020 la fiera virtuale RomaSposa Live, una piattaforma che raccoglie le novità di 15 categorie di espositori per un totale di circa 150 aziende consultabili online su live.romasposa.it, previa registrazione –  confermano il proprio impegno e l’appuntamento aperto al pubblico per il prossimo autunno, un evento che darà rilancio a tutta la filiera dedicata agli sposi oltreché che essere un’occasione di internazionalizzazione per tutte le attività economiche presenti in fiera: il Salone Internazionale della Sposa è infatti una vetrina di rilevanza nazionale e internazionale che da sempre cattura l’attenzione di pubblico e operatori e che, nell’ultima edizione di ottobre 2019, ha visto la partecipazione di oltre 45mila visitatori.

Per maggiori informazioni romasposa.it