MARCOBOLOGNA

SPRING SUMMER ’22

Per la Collezione Spring Summer ‘22 MARCOBOLOGNA viaggia per mete oltreoceano, sulle spiagge lontane delle Hawaii, riflesse sotto la lente di un B-Movie di fine anni ’80.
Leggerezza Bohème e scenari dal sapore Noir, due mondi che si mixano perfettamente per creare la Perfect Luggage di una vacanza da sogno.

La collana di benvenuto dei paesi tropicali, tipica dell’Aloha Culture viene rielaborata, impreziosita e proposta come ricamo di cristalli sui plastron delle camicie.
L’atmosfera Noir si svela nella stampa Hawaiian Nightmare, nei toni Pool o Coral Neon, con Pin-Up e squali che dominano la scena. Lo stesso disegno viene proposto su denim laserato per flair jeans, jacket e abiti effetto bustier.

Negli abissi dell’oceano si incontrano meduse, pericolose e attraenti, rilette in chiave acidpop e presentate su chiffon per morbidi abiti romantici e camicie bon-ton, o in versione macro su drill di cotone per abiti fascianti e pencil skirts.
Le atmosfere tropicali si fondono in un tripudio di palme per vaporosi abiti in creponne che hanno voglia di estate, di camminare sulla sabbia.
La palma viene tradotta in un ricamo di micro paillettes che illuminano abiti ultrafemminili con seducenti trasparenze.
Il classico bowling-suit, proposto in chiave genderless, si rinnova con stampe tipiche dell’immaginario tropical arricchite di ricami di perline tono su tono su orchidee a fondo nero, o con squali e meduse lavorati in microcristalli su tramonti hawaiani.

La collezione si chiude con l’esplosione dell’estate piena, dominata dall’arancio del sole che brucia, che si tinge di fuchsia e di viola nelle ore del tramonto, per miniabiti sfumati tempestati di paillettes e piume multicolor.

dmg
DMGMODA
EA-DMG