Who is on Next?

Chi è il prossimo? A rispondere a questa domanda sarà ancora una volta Altaroma, la società che organizza e promuove la Roma Fashion Week e che, insieme a Vogue Italia, presenterà il 12 luglio la sfilata di Who Is On Next?, il progetto dedicato ai nuovi talenti del Fashion System. Una serata speciale, realizzata grazie al supporto di Roma Capitale e dell’Assessorato ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda, che vedrà gli undici finalisti calcare la passerella sulla suggestiva piazza del Campidoglio davanti a un pubblico d’eccezione.
«Il nostro obiettivo è far tornare Roma centrale nel sistema fashion internazionale – spiega l’assessore alla Moda, Grandi Eventi, Turismo e Sport di Roma Capitale, Alessandro Onorato – Per questo, insieme al sindaco Gualtieri, abbiamo messo a disposizione per la sfilata delle creazioni dei giovani più promettenti selezionati da Altaroma questo palcoscenico unico al mondo per bellezza e significati. Nel cuore della città amministrativa ma anche al centro della storia. Who is on Next? riconosce e premia il talento. È un’iniziativa che valorizza la tradizione consolidata delle scuole internazionali di moda e di design, che hanno sede nella nostra città, che sono fucine di estro e creatività e cui attingono le grandi case di moda per ampliare i loro organici creativi».
Il dialogo con gli spazi più iconici della città e con le istituzioni partner della manifestazione si rafforza in particolare con questa sfilata che costituisce uno dei progetti più rappresentativi della fashion week di Altaroma e che giunge alla sua diciottesima edizione. Inclusione, no-gender, sostenibilità, etica e innovazione sono solo alcuni dei valori in cui si identificano i brand che partecipano ogni anno, questi i nuovi driver della Moda cui anche le grandi maison si ispirano e che hanno fatto di questo contest un’occasione unica.
«Per questa edizione i nostri giovani potranno sfidarsi in una cornice prestigiosa e bellissima – commenta il Presidente di Altaroma, Silvia Venturini Fendi – grazie all’impegno concreto e fattivo dell’Assessore Alessandro Onorato. Siamo molto orgogliosi di questo risultato e il concorso è potuto giungere fino a qui grazie all’attenzione e al sostegno costante di tutte le istituzioni che da sempre sono partner della nostra manifestazione, in particolare, la Camera di Commercio di Roma, la Regione Lazio, ICE Agenzia e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione
Internazionale. Il supporto di Roma Capitale è una importante novità che ci riempie di grande fiducia e soddisfazione, perché questa ritrovata collaborazione istituzionale è l’ingrediente che, più di ogni altro, può garantire concretezza alle prospettive di valorizzazione della moda nella Capitale e del patrimonio finora costruito da Altaroma».

Edoardo Gallorini

ALTAROMA Roi du Lac - Read More
Facebook
Twitter
CategoriesALTAROMA
DMG