2° EDIZIONE PREMIO LE ECCELLENZE Marina Corazziari, stilista/designer di gioielli, presenta il GALA’ ART D’OR Testimonial la stilista e ospite d’onore Regina Schrecker

Il  progetto Spazio Art d’Or riassume il concetto di Marina Corazziari, quello di creare uno spazio culturale nella via principale –  Via Melo 188 – una strada centralissima di Bari, piena di vita, di rumori, di suoni tra arte e fashion, raffinate edizioni, ceramiche design, gioielli, incisioni su vetro, dove l’arte, la cultura, il fashion, i gioielli e la cura del dettaglio sono il fil rouge che accompagnano tutto il progetto ed è facile perdersi in un mondo di bellezza, un mondo all’insegna del total made in Italy.

Lo Spazio Art d’Or è stato inaugurato a ottobre 2020 e pensato come un luogo di aggregazione, di condivisione e di incontro tra moda, arte e cultura, dove sarà possibile coniugare tradizione ed innovazione, storia e contemporaneità, come spiega l’ideatrice.

Quello di Marina vuole essere un contenitore di sogni, aspettative, successi e speranze, quasi a simboleggiare un augurio per la moda, dopo anni difficili per il covid, su un palcoscenico importante che vede  il talento e la bellezza di Regina Schrecker, testimonial e ospite d’onore del  Gala Art d’Or.

«L’artigianato, in Puglia, è una grande risorsa. E’ cultura, è tradizione, ed è fonte di lavoro per tanti giovani. E’ una favola antica, ma che può tornare prepotentemente ad essere modernissima. Richiama turismo. Non solo quello delle spiagge stupende del Salento, ma anche quello che dovrebbe durare oltre l’estate. Ho fondato Spazio Art d’Or per aiutare gli artigiani a rendere ancora più preziosa la loro presenza sul territorio. Lo possiamo fare, insieme», ha sottolineato la Corazziari  durante la serata.

Regina Schrecker, una donna dei nostri tempi, superimpegnata, eclettica, sognante ma sempre perfetta. Un brand che riesce a far dialogare corpo e abito, una artista/stilista che riesce ad integrare l’architettura degli abiti offrendo una interpretazione dello chic sensuale, determinando un insieme di emozioni per dare risalto ad una femminilità accentuata. Sfilano le creazioni di Laura’s Wedding di Laura de Carolis, la narrazione di una donna senza tempo, unica e altera nei suoi magici outfit un insieme, quindi, di valori, tradizioni e processi che ben esprimono l’identità di uno stile e di un brand italiano, che contribuiscono a rendere l’Italia un eccellenza mondiale. Sono sfilate inoltre le magiche creazioni di Nichi Falco appena presentate a Parigi, dove ha stupito per fantasia e stile, le calzature gioiello di Nino Armenise famose per la loro assoluta eleganza e ricercatezza, i caleidoscopici abiti di Sladana Krstic, titolare del Brand Queenmood dalle catwalks internazionali che hanno creato  suggestivi “ Tableaux Vivantes ” nel magico parco della Villa, Laura de Carolis con la sua eterea collezione per Laura’s Wedding, i gioielli unici dallo stile eclettico mediterraneo di Marina Corazziari Sullo sfondo le magiche note dall’ Oboe di Anna Maria MinervaTanti gli Ospiti Illustri che sono intervenuti: la Principessa Fabrizia Dentice di Frasso,  socia Onoraria, il Prefetto della BAT dott.ssa Rossana Riflesso, il Presidente di Assocastelli dott. Ivan Giuseppe Drogo Inglese ed il Console Cristina Caiulo solo per citarne alcuni. La serata si è svolta in giardino con un aperitivo di vini selezionati a cura della Manager enologa Cristiana Papazissis sui tavoli allestiti dalla designer Dominique Dellisanti, proseguita con la Cena Placée e la consegna dei Premi alla Carriera e alle Eccellenze nei settori dell’Imprenditoria, dell’Arte, dell’Architettura, della Solidarieta’, delle Istituzioni, dell’Associazionismo, della Medicina, della Scienza, del Giornalismo, del Cinema, del Teatro, della Moda e dello Spettacolo. Segreteria di Direzione Gaia Agnelli. Organizzazione e Direzione Artistica: Spazio Art d’Or Presidente Marina Corazziari, Ceo Gian Piero Cozza, Founder Guido Corazziari.Fotografo Ufficiale Checco de TullioAgenzia Modelle BackgroundModelManagement

 

Facebook
Twitter
DMG